Contattaci Telefono
0Item(s)
0 Articoli Vai al carrello

Non hai articoli nel carrello.

Product was successfully added to your shopping cart.
  • VEUVE CLICQUOT Champagne Extra Brut Extra Old VEUVE CLICQUOT Champagne Extra Brut Extra Old

VEUVE CLICQUOT Champagne Extra Brut Extra Old

Breve descrizione

Extra Brut Extra Old 2 viene creato a partire solo da vini di riserva delle vendemmie del 1990, 1998, 1999, 2006, 2008, 2009, 2010 e 2012. Questi vini di riserva vengono invecchiati almeno 2 anni in tini selezionati in base alle loro caratteristiche uniche di freschezza e complessità aromatica.
L'assemblaggio è composto di 20 diversi cru delle regioni dello Champagne (Montagne de Reims, Côte des Bar, Côte des Blancs, Vallée de la Marne et de l’Ardre, Massif de Saint Thierry).
Il cuvée è un assemblaggio di 3 vitigni della regione: 45% di Pinot Noir, 27% di Chardonnay e, infine, 28% di Meunier, selezionati tra i vini di riserva della collezione della Maison.
Gradazione Vol. 12%
Formato 75 cl.
68,30 €

Disponibilità: Disponibile

Solo 1 rimasti

Ulteriori informazioni

SKU 8VCX75
Produttore Veuve Clicquot
Regione Estero
Carta dei Vini Champagne
Anno NV
Dati Tecnici Extra Brut Extra Old 2 viene creato a partire solo da vini di riserva delle vendemmie del 1990, 1998, 1999, 2006, 2008, 2009, 2010 e 2012. Questi vini di riserva vengono invecchiati almeno 2 anni in tini selezionati in base alle loro caratteristiche uniche di freschezza e complessità aromatica. L'assemblaggio è composto di 20 diversi cru delle regioni dello Champagne (Montagne de Reims, Côte des Bar, Côte des Blancs, Vallée de la Marne et de l’Ardre, Massif de Saint Thierry). Il cuvée è un assemblaggio di 3 vitigni della regione: 45% di Pinot Noir, 27% di Chardonnay e, infine, 28% di Meunier, selezionati tra i vini di riserva della collezione della Maison. Gradazione Vol. 12% Formato 75 cl.
Gradazione 12 % Vol.
Temperatura Servizio 6 - 8°
Tempo Conservazione di lunga durata
Composizione / Uvaggio 45% Pinot Noir, 27% Chardonnay 28% Meunier
Descrizione Azienda Madame Clicquot nasce a Reims nel 1777. Figlia del barone Nicolas Ponsardin, riceve, in linea con il contesto sociale agiato in cui cresce, un'educazione eccellente fondata sui valori morali e tradizionali dell'epoca. Nel 1798 sposa François Clicquot, figlio del fondatore della Maison Clicquot. François le trasmette tutta la passione e le competenze sulla produzione e sulla commercializzazione dello Champagne. Ed è proprio grazie al tempo trascorso accanto al marito che Madame Clicquot acquisisce la maturità necessaria per decidere di prendere le redini dell'attività di famiglia quando, nel 1805, François muore prematuramente. In un'epoca in cui le donne non rivestivano alcun ruolo nel mondo degli affari, la vedova osa e dirige con determinazione la casa di produzione dello Champagne, di cui è ormai alla guida. Il temperamento di Madame Clicquot è riassumibile in due parole: audace e intelligente. In grado di cogliere con rapidità ogni occasione pur sapendone soppesare i rischi, spedisce le sue bottiglie ai quattro angoli del pianeta. Intransigente quando si parla di qualità dei vini, Madame Clicquot perfeziona nuove tecniche di produzione. Inventa la “table de remuage” per purificare lo Champagne dai sedimenti e crea la prima vera miscela di Champagne Rosé. In pochi anni, il suo nome diventa un marchio di eccellenza famoso, ancora oggi, in tutto il mondo. Anche all'epoca gli altri operatori del settore vinicolo si inchinano alla sua fama e le attribuiscono l'appellativo di "La Grande Dame de la Champagne".
  1. Recensisci per primo questo prodotto

Scrivi la tua recensione