* EXTRA5 *
SCONTO del 5% per acquisti di almeno EUR 100 su Vini e Distillati
APPROFITTA del COUPON a fine carrello !!!

LAGREIN Alto Adige 2022 St. Michael Eppan

11,80 €
Disponibile

Scheda prodotto

Scheda prodotto
Cod.Art. 4LIA22
Denominazione Alto Adige DOC
Consumo per Fascia d'età > 18
Allergeni Contiene Solfiti
Annata 2022
Gradazione (% Vol.) 13
Formato (cl./gr.) 75
Composizione / Uvaggio Lagrein
Temperatura Servizio 12 - 14°
Tempo Conservazione 3 - 5 anni
Scadenza No
Abbinamenti Primi di Pasta
Marchio St. Michael Eppan - San Michele Appiano
Produttore St. Michael Eppan - San Michele Appiano
Paese di Produzione Italia
Regione Trentino Alto Adige
Tipologia Contenitore IT Bottiglia
Quantità x Confezione 1
Tipologia Vino Rosso
Dettagli
Il vitigno Lagrein è originario dell’Alto Adige ed è proprio qui che viene coltivato in prevalenza. Una delle sue peculiarità e che vi si ottengono vini sia rossi che rosati. La storia della coltivazione del Lagrein in Alto Adige risale al XIV secolo. Oggi è annoverato fra i migliori vini rossi della regione. Questo Lagrein presenta un profondo colore rosso scuro, un corpo strutturato e begli aromi speziati. In breve, un vino di classe ed unico, che si può trovare solo in Alto Adige. Gradazione 13 % Vol. Formato 75 cl.
Descrizione produttore
san michele appiano

San Michele Appiano viene oggi considerato uno dei nomi più importanti dell'Alto Adige, una vera garanzia per gli appassionati di vini altoatesini e non solo, grazie alla sua forte capacità di sfruttare al meglio il carattere del proprio territorio. Fondata nel 1907, questa cantina cooperativa ha saputo ritagliarsi anno dopo anno un ruolo da protagonista all'interno della realtà vitivinicola italiana. Hans Terzer, enologo della Cantina dei Produttori di San Michele Appiano dal 1978, ha il grande merito di aver indirizzato la produzione della cantina verso una produzione di alta qualità, impostando il proprio lavoro sulla cura di ogni particolare con un perfetto connubio tra il valore della tradizione e l'importanza dell'innovazione. La cooperativa raccoglie circa 340 famiglie di viticoltori sparsi in diverse località alle porte di Bolzano. I vigneti si estendono complessivamente per 380 ettari in territori con caratteristiche differenti, compresi per la maggior parte nel comune di Appiano.