DISTILLATO di BIRRA 2.1 in latta SIBONA

29,50 €
Disponibile
Solo 4 rimasto/i

Scheda prodotto

Scheda prodotto
Tipologia Distillati
Anno NV
Gradazione 38 % Vol.
Composizione / Uvaggio Birra doppio malto NON filtrata
Temperatura Servizio 18 - 20 °
Tempo Conservazione di lunga durata
Produttore Sibona
Regione Piemonte
Dettagli
2 come la birra Doppio Malto, artigianale e non filtrata, distillata con sapienza dai nostri mastro distillatori. 1 come il numero della vecchia licenza di distillazione della Distilleria Sibona, sinonimo di grande passato e prestigio. Questi due numeri insieme fanno 2.1, il Distillato di Birra artigianale Sibona, capace di condensare ed estrarre tutti gli aromi della birra di provenienza in maniera elegante ed unica. Gradazione alcolica: 38 % vol. Capacità bottiglie: cl 50
Descrizione produttore
sibona Sibona è una storica distilleria italiana, situata nel Piemonte, nella zona del Roero, a Piobesi d’Alba. La sua origine risale agli anni trenta e da allora è rimasta un simbolo immutato di eccellenza qualitativa, nel rispetto delle tradizioni e nella continua ricerca di nuovi sapori.Come testimonianza del suo grande passato, la distilleria Sibona possiede la licenza di distillazione numero 1, che le venne rilasciata per prima dall’U.T.F., l’organismo della finanza sovraintendente a tutte le lavorazioni delle distillerie. L’alto pregio artigianale del lavoro di SIbona l’ha portata anno dopo anno a cercare un rinnovamento dei propri macchinari, passando dall’utilizzo di una vecchia locomotiva a vapore all’uso di alambicchi in rame per la distillazione in corrente di vapore delle vinacce fresche. La stessa sede storica di Sibona è una vecchia fornace, modernizzata nel 2003 attraverso numerosi investimenti, che hanno arricchito la distilleria di una nuova cantina in cui far riposare le grappe.Alla base del lavoro di Sibona vi è l’intento di conservare e tramandare le antiche tradizioni piemontesi, facendo delle proprie grappe il simbolo di una storia artigianale secolare. Le grappe Sibona sono realizzate esclusivamente con i vitigni dei più importanti vini piemontesi: Nebbiolo, Barbera, Dolcetto, Moscato, Chardonnay, Arneis e Brachetto. Ogni aroma e ogni sapore viene catturato, grazie alla pronta lavorazione delle vinacce selezionate appena raccolte. Sono tre gli enologi che lavorano alla distillazione delle grappe, che vengono poi riposte in tonneau: il risultato è un armonico equilibrio tra morbidezza e complessità, piacevoli sapori di tradizioni piemontesi antiche.